Shelf-life

Studi di Shelf-life in laboratorio

La durata di conservazione di un prodotto (Shelf-life) deve essere supportata da dati affidabili al fine di soddisfare i requisiti delle agenzie di regolamentazione del governo e dei partner di vendita al dettaglio. Lifeanalytics  offre i più alti livelli di qualità analitica e servizio, insieme a anni di esperienza nella determinazione della durata di conservazione in una varietà di tipi di prodotti, per fornire risultati affidabili. 

Il Regolamento (CE) n. 2073/2005, definisce la conservabilità come il periodo che precede il termine minimo di conservazione o la data di scadenza di un prodotto.

La conservabilità di un alimento viene più comunemente espressa con il termine “Shelf-life”, voce che definisce il periodo in cui un alimento mantiene inalterate e proprie caratteristiche qualitative nelle normali condizioni di conservazione e utilizzo. La Shelf-life e quindi la durabilità di un alimento può essere stabilita in seguito a:

  • Analisi microbiologiche (presenza e quantità di determinati microrganismi)
  • Parametri chimico-fisici (attività dell’acqua e pH)
  • Caratteristiche organolettiche (sapore, odore e colore).

Tali parametri vengono rilevati ad intervalli di tempo stabiliti, durante il periodo di vita del prodotto, fino alla presunta data di scadenza.

L'offerta Lifeanalytics:

I laboratori Lifeanalytics offrono un servizio integrato e modulato per lo studio di Shelf-life:

  • Conta di microrganismi a 30°C
  • Conta di Escherichia coli beta – glucuronidase-positivi
  • Conta di Enterobatteriaceae
  • Conta di Coliformi
  • Conta di Bacillus cereus presunto
  • Conta di Stafilococchi coagulasi positivi (Staphylococcus aureus e altre specie)
  • Conta di Lieviti
  • Conta di muffe
  • Conta di Clostridium perfringens
  • Ricerca di Salmonella spp.
  • Ricerca di Listeria monocytogenes
  • Caratteristiche organolettiche (sapore, odore, colore).

Oltre agli studi tradizionali, Lifeanalytics consiglia:

  • Valutazione dei processi produttivi e distributivi
  • Controllo delle materie prime utilizzate
  • Monitoraggio del comportamento del prodotto sottoposto a temperature diverse rispetto a quelle ottimali di conservazione (trasporto, stoccaggio, permanenza nel punto vendita)
  • Shelf-life accelerate, studi durante i quali gli alimenti vengono posti in condizioni tali da favorire l’accelerazione delle reazioni chimiche
  • Test di interazione con il packaging
  • Challenge Test con Listeria monocytogenes

Altre condizioni possono essere soddisfatte su richiesta.

 

lifeanalytics icon

Contattaci

Vuoi avere maggiori informazioni sui servizi offerti da Lifeanalytics o richiedere una consulenza personalizzata?

I nostri centri

lifeanalytics icon

Potrebbe interessarti

Lifeanalytics per i beni culturali: analisi entry level, indagini non distruttive, rilievi architettonici, indagini microdistruttive

Beni culturali

Indagini sui manufatti dipinti e sui beni architettonici con l’ausilio di un team di tecnici specializzati e una strumentazione d’avanguardia.

corsi sicurezza sul lavoro

Consulenza e formazione

Attività di formazione e consulenza per le aziende al fine di migliorare la qualità della sicurezza all’interno dell’ambiente lavorativo.