Prevenzione Legionella durante la pandemia Covid-19

Lifeanalytics logo

Prevenzione Legionella durante la pandemia Covid-19

Come prevenire la contaminazione da Legionella negli impianti idrici di edifici non utilizzati durante la pandemia COVID-19.

Rapporto ISS COVID-19 n. 21/2020 - versione del 3 maggio 2020​

Come prevenire la contaminazione da Legionella negli impianti idrici di strutture turistico ricettive e altri edifici ad uso civile e industriale, non utilizzati durante la pandemia COVID-19.

Il Rapporto ISS COVID-19 n. 21/2020 – versione del 3 maggio 2020 fornisce raccomandazioni tecniche specifiche relative alla prevenzione, controllo e gestione del rischio Legionella negli impianti idrici alla luce dell’emergenza epidemiologica. In questo periodo, infatti, il ristagno dell’acqua e l’uso saltuario di alcuni impianti, potrebbero determinare un grave rischio per la trasmissione della legionellosi.

lifeanalytics icon

Quali sono le strutture interessate?

Il documento è indirizzato ai responsabili e gestori di strutture turistico ricettive, edifici civili, e alle autorità preposte alla tutela della salute. Le indicazioni contenute nel documento sono ad integrazione di quanto già indicato per le suddette strutture nelle linee guida nazionali per la prevenzione e il controllo della legionellosi e in accordo con il DL.vo 81/2008 e i dettami del DM 14 giugno 2017 inerente i piani di sicurezza dell’acqua.

In virtù delle “Linee guida per la prevenzione ed il controllo della legionellosi” corre l’obbligo di procedere alla valutazione del rischio legato all’infezione da legionella per le seguenti attività:

  • strutture turistico ricettive
  • strutture termali
  • strutture ad uso collettivo
  • strutture sanitarie, sociosanitarie e socio assistenziali
  • studi  odontoiatrici

Scopri di più…

lifeanalytics icon

Quali sono le misure straordinarie da applicare?

La temperatura dell’acqua, le condizioni favorevoli alla formazione di biofilm e la concentrazione di disinfettante in rete sono fattori fondamentali nell’influenzare la qualità dell’acqua. Pertanto, nel caso in cui l’edificio o altra struttura siano rimasti chiusi per più di un mese, al fine di tenere sotto controllo il rischio di proliferazione di Legionella, occorre applicare le seguenti misure straordinarie di controllo:

  • verificare la corretta circolazione dell’acqua calda in tutte le parti del sistema idrico
  • assicurarsi che la temperatura all’interno dell’accumulo o del boiler sia non inferiore a 60°C mentre quella misurata in corrispondenza del ritorno dagli anelli di ricircolo non scenda al di sotto dei 50°C
  • verificare che la temperatura dell’acqua calda, erogata da ciascun terminale di uscita, raggiunga un valore non inferiore a 50°C entro un minuto dall’apertura del terminale e che la temperatura dell’acqua fredda non superi i 20°C
  • pulire, disincrostare e, all’occorrenza, sostituire tutti i terminali di acqua calda e fredda
  • disinfettare periodicamente con cloro le cassette di scarico per WC, gli orinatoi, i by-pass e tutti gli altri punti sulla rete
  • assicurarsi che i serbatoi di stoccaggio dell’acqua potabile contengano cloro residuo libero (valore consigliato: 0,2 mg/l)
  • monitorare le temperature e i livelli di biocida
  • prelevare campioni d’acqua per la ricerca di Legionella dai terminali sentinella (i campioni microbiologici campionati prima delle 48 ore successive all’inizio delle operazioni di disinfezione possono risultare “falsi negativi”).
lifeanalytics icon

L'offerta Lifeanalytics

Il Gruppo Lifeanalytics è in grado di offrire un servizio onnicomprensivo per la gestione del rischio Legionella: documentazione, formazione dei lavoratori, campionamenti periodici e analisi microbiologiche da parte dei nostri laboratori accreditati.

Le valutazioni analitiche orientate alla ricerca di stipiti batterici riferibili alla specie Legionella pneumophila vengono effettuate in accordo con quanto stabilito dalle linee guida in precedenza richiamate e, al riguardo, è possibile procedere adottando modalità differenti:

  • tecniche colturali conformi ai dettami della normazione tecnica nazionale ed internazionale.
  • tecniche di impostazione innovativa e rapida basate sull’applicazione della Real Time PCR.

Scopri di più…

Scarica la Brochure dedicata alle analisi sulla legionella

lifeanalytics icon

Contattaci

Contattaci per maggiori informazioni sui servizi dedicati.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI SU LIFEANALYTICS?

Inserisci la tua mail, potrai scaricare subito la brochure con il dettaglio dei nostri servizi.